Skip to Content

Assegno di maternità

 

CHE COS' E' : è un beneficio economico a favore delle famiglie, finalizzato a sostenere le spese legate alla nascita e ai primi mesi di vita del neonato.
 

DESTINATARI: tutte le mamme residenti, per ogni figlio nato o per ogni minore adottato o preso in affidamento pre-adottivo, purchè:

- non beneficino già di un trattamento previdenziale di maternità;
- il reddito del nucleo familiare determinato ai fini dell'ISEE non superi il limite prefissato annualmente.

Con nuclei familiari di diversa composizione, il reddito varia sulla base di una scala di equivalenza. In assenza della mamma, l'assegno, se ricorrono le condizioni, può spettare al padre.



A CHI RIVOLGERSI : agli Uffici dei CAAF, con i quali il Comune ha stipulato un'apposita convenzione.


COME RICHIEDERLO: entro sei mesi dalla data del parto o dell'ingresso in famiglia del bambino, mediante gli Sportelli del CAAF, compilando la domanda e l'autocertificazione ai fini dell'I.S.E.E.